AIFA, ritirati lotti specialità medicinale “Orotre”

Il ritiro di tali lotti è dovuto alla riduzione del periodo di validità del farmaco in oggetto da 36 a 30 mesi.

aifaLa Società Takeda Italia SpA, con propria nota del 2 marzo 2016, ha comunicato di aver avviato, su richiesta dell’Aifa, il ritiro dal mercato dei lotti dal n. 3N127 al n. 3N140 della specialità medicinale OROTRE*1FL 60CPR 500MG+400UI – AIC 033861028. Il ritiro di tali lotti è dovuto alla riduzione del periodo di validità del farmaco in oggetto da 36 a 30 mesi. La Società Takeda, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, fa presente che le confezioni dei lotti da ritirare riportano il nome del precedente titolare AIC (Theramex Srl). Chiede, pertanto, di verificare la giacenza dei suddetti lotti, porre l’eventuale merce in stato di quarantena e comunicare i quantitativi all’indirizzo email antonella.ricci@takeda.com al fine di concordarne il ritiro. OROTRE è un medicinale utile nella prevenzione delle patologie associate a carenza di calcio e vitamina D, frequenti soprattutto in soggetti anziani ed in pazienti affetti da osteoporosi.

ALTRI ARTICOLI