Al Teatro Impero di Chiaravalle andrà in scena «Hamlet Rocks!»

Un appuntamento imperdibile, venerdì 1° luglio, al Teatro Impero di Chiaravalle Centrale con lo spettacolo organizzato interamente dall’IIS “E. Ferrari”.
Sul palco dello storico teatro chiaravallese andrà in scena «Hamlet Rocks!» un’emozionante rivisitazione della celebre tragedia scritta da William Shakespeare attorno al 1600, con libero adattamento e riduzione nell’ambito del Progetto PON “Go on Stage!”, a cura della Prof.ssa Lorena Gullà con la collaborazione della Prof.ssa Maria Rosa Luca e gli studenti del Liceo Scientifico e Linguistico di Chiaravalle Centrale.

Lo spettacolo si concentra sulla figura di Hamlet – celeberrimo personaggio shakespeariano – e ne offre una lettura originale: una stratificazione di significati sulle vicende e sui rapporti tra i diversi personaggi: la madre Gertrude, Ofelia – la donna che lo ama fino a impazzire, Orazio – l’amico o forse più che amico, il fantasma del Re assassinato e Claudio – l’ambiguo zio/patrigno…
Nella concezione dello spettacolo la musica riveste un ruolo centrale. In tutto il panorama di personaggi shakespeariani non esiste un eroe più contemporaneo di Amleto: il nostro riesame lo renderà ancor più moderno attraverso brani rock provenienti dal panorama musicale mondiale.

Già diversi secoli prima della nascita della psicanalisi, Amleto s’imponeva come un personaggio dalla psiche profonda e complessa. La sua battaglia, prima ancora che col mondo esterno, è interiore e, quindi, attuale.

«Con il nostro appuntamento» afferma la Prof.ssa Gullà – «ci spostiamo in Danimarca per assistere ad una rivisitazione della tragedia di Amleto. Gli studenti del Liceo Scientifico e Linguistico ci condurranno nei meandri di una storia che risulta quanto mai attuale.
Il fulcro è il dramma di Amleto: un uomo imprigionato nella sua condizione, un uomo paralizzato in attesa di una rivelazione, un uomo disilluso, tradito ed amareggiato: la sua è una battaglia tutta interiore e assolutamente attuale.

Siamo orgogliosi di metterlo in scena qui a Chiaravalle, interamente in lingua inglese: la lingua del Bard of Avon! Il pubblico avrà occasione di riflettere sulla condizione umana e soprattutto sulla fragilità antropica.
In questa bellissima rivisitazione il mito cresce facendosi sempre più contemporaneo.
Amleto è un uomo dei nostri giorni: non riesce a scegliere. Si isola e arriva a sfiorare la follia, un uomo che si ritrova in trappola, incastrato nella sua stessa condizione.

Il Dirigente Scolastico Prof. Saverio Candelieri intende rendere gli appuntamenti teatrali dell’IIS “E. Ferrari” una tradizione di fine anno, una costante da proporre agli stakeholders e all’intera comunità educante.
Ci auguriamo una grande risposta di pubblico, soprattutto di ragazzi, i quali avranno senz’altro la possibilità di riscoprire la modernità di un capolavoro scritto più di quattro secoli fa. Il teatro è questo: è modernità ed introspezione. In questo caso, occasione per toccare con mano le competenze linguistiche e sceniche degli studenti dei nostri Licei». Tratto liberamente da Amleto di William Shakespeare, traduzione, adattamento, scene e costumi a cura degli stessi studenti coordinati dalle Proff. Gullà e Luca.

Ingresso Libero
Inizio spettacolo ore 20:30
Teatro Impero Via Spasari
88064 – Chiaravalle Centrale (CZ)