Ambulanza interviene per un’emergenza, medico accoltellato senza ragione

Un medico in servizio al 118 di Rossano è stato accoltellato nel pomeriggio di ieri durante un intervento di soccorso avvenuto nel centro storico della cittadina jonica del cosentino.

Da quanto appreso l’ambulanza era intervenuta nel centro storico di Rossano dopo una chiamata arrivata alla centrale operativa di Cosenza che ha inviato un mezzo dell’ospedale “Giannettasio”.

A bordo il medico ed un infermiere che, arrivati davanti all’abitazione interessata dal soccorso, si sono trovati davanti un uomo ed una donna dolorante. Il primo, armato di coltello, e per ragioni che sono ancora in fase di accertamento, si sarebbe però scagliato contro i soccorritori, raggiungendo il dottore e colpendolo con un fendente alla mano e costringendolo a ricorrere alle cure dei colleghi del Pronto soccorso.