Anziano caduto nella campagna di Badolato salvato dai carabinieri

Nella tarda serata di ieri, a Badolato, un giovane del luogo non ha visto rincasare il proprio vicino di casa, un 90enne, e preoccupato, conoscendo le abitudini di vita dell’anziano, ha contattato i militari della Stazione Carabinieri di Badolato.

Immediatamente sono state avviate le ricerche dell’uomo e a conclusione di accurati e tempestivi accertamenti, dopo circa un’ora l’anziano è stato rintracciato dai militari in un vigneto di sua proprietà, dove è stato ricostruito che – per cause fortuite – l’uomo era scivolato, nelle prime ore del pomeriggio, cadendo rovinosamente a terra e, non riuscendo a rialzarsi per il forte dolore agli arti inferiori, era rimasto solo ed esposto al rovente caldo pomeridiano.

I Carabinieri trovato l’uomo, molto provato ma cosciente, hanno richiesto l’intervento di personale 118 e, così, l’anziano è stato trasportato presso l’Ospedale di Soverato per le cure sanitarie del caso, successivamente dimesso.