Anziano muore all’interno del supermercato e la gente si accalca per fotografarlo

Ha un malore mentre fa la spesa, si accascia e muore. La vicenda si è consumata a Roma: un uomo di 73 anni è deceduto ieri, 2 settembre, all’interno centro commerciale Euroma 2 sotto gli occhi dei presenti.

Attorno all’uomo si è creato un capannello di persone, che sono state allontanate per permettere l’arrivo degli operatori sanitari è stato chiuso il reparto.

A un certo punto, però, nonostante la chiusura le persone si sono accalcate per fare foto e video con i cellulari e a quel punto il direttore ha disposto la chiusura dell’intero supermercato. Tutti i clienti sono stati invitati a uscire.

Inutili i tentativi di rianimare l’uomo con un defibrillatore. Sul posto sono giunti anche i carabinieri, mentre la salma è stata messa a disposizione dei familiari.