Assenteismo – Indagati 20 dipendenti Azienda sanitaria di Vibo Valentia

La Procura di Vibo Valentia ha chiuso le indagini preliminari nei confronti di venti dipendenti dell’Asp – distretto sanitario di Serra San Bruno accusati di essersi ingiustificatamente assentati dal posto di lavoro.

Venti gli indagati ai quali i Carabinieri della Stazione di Serra San Bruno hanno notificato il provvedimento che va a colpire il fenomeno dell’assenteismo negli uffici pubblici. L’inchiesta e le contestazioni mosse agli indagati coprono un arco temporale che va da gennaio ad aprile dello scorso anno.

I reati ipotizzati sono quelli di truffa aggravata e continuata e false attestazioni di prestazioni lavorative. Maggiori dettagli verranno forniti nel corso di una conferenza stampa che si terra’ alle ore 10 nella sede del Comando provinciale dei carabinieri di Vibo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.