Atleti della Poliporto Soverato protagonisti corsa su strada “Reggia Reggia” a Caserta

Domenica 20 novembre 2022 si è svolta VIII edizione della classica internazionale di corsa su strada a Caserta denominata Reggia Reggia, una gara unica all’interno di una location spettacolare patrimonio dell’UNESCO il Parco Reale della Reggia di Caserta.

I ventuno chilometri, 97metri di gara hanno toccato punti e monumenti della città. La parte finale della distanza si è svolta nella Reggia Vanvitelliana con passaggio ai Reali Mulini tra viali e fontane, l’arrivo era posto nei giardini esterni del monumentale Palazzo Reale.

Sotto l’aspetto tecnico agonistico la Reggia Reggia, ha pure fornito risultati di buon spessore e tra gli oltre 1600 partecipanti si sono distinti gli atleti della Poliporto Soverato, Andrea D’Ambrosi ha chiuso con uno splendido 10° posto assoluto e 3° posto di categoria SM35 e con un grande tempo finale 1h16’13” tenendo conto anche del percorso altamente tecnico pieno di saliscendi e di curve a gomito che spezzavano il ritmo.

Buon risultato per Rocco Migliorino con 1h24’20” chiude 63° assoluto e 3° nella categoria SM50.
Il presidente Ettore Soluri ha guidato al personale Vitaliano Rocca che alla sua seconda maratonina ha rotto il muro delle 2h chiudendo in 1h58’55” posizionandosi 26° nella categoria SM65

Buona prova per Daniela Alfieri che dopo un anno costellato da infortuni ha ritrovato continuità negli allenamenti e ha ottenuto un onorevole 29° posto di categoria SF45.

La stagione agonistica sta volgendo al termine ma la Poliporto Soverato è impegnata a chiuderla alla grande con una parte degli atleti impegnati domenica 4 dicembre nella prestigiosa Valencia Marathon e 11 dicembre a Mirto per la decima prova del Gran Prix Regionale Master di corsa su strada dove attualmente occupa il terzo posto assoluto.