Auto finisce contro un muro di recinzione, muore ventenne

Un giovane di 20 anni è morto in un incidente stradale avvenuto ad Anoia, nel reggino. La vittima, che era alla guida di un’auto stava percorrendo la strada provinciale che collega frazioni anteriore e superiore di Anoia, quando, per cause in corso di accertamento, la vettura avrebbe perso aderenza, l’asfalto era bagnato per la pioggia, andando a sbattere contro il muro di recinzione del cimitero del piccolo comune del reggino.

L’impatto è stato fatale e il ventenne, originario di Melicucco, è deceduto poco dopo. Sul posto, dopo la segnalazione di un altro automobilista poi sopraggiunto, i Carabinieri e la Polizia che hanno avviato i rilevi per ricostruire la dinamica dell’incidente e un’ambulanza del servizio 118.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.