Aveva in casa pistola e fucile illegali, arrestato

I Carabinieri della stazione di Limbadi (Vv), supportati da personale del nucleo cinofili di Vibo Valentia, hanno arrestato in flagranza di reato un giovane, Filippo Orecchio, 23 anni, ritenuto responsabile della detenzione illegale di una pistola con matricola abrasa completa di 2 caricatori e 15 cartucce; di un fucile calibro 12 con 17 cartucce e di 8,25 grammi di marijuana.

Tutto il materiale, trovato nell’abitazione del giovane, e’ stato sequestrato. Orecchio, dichiarato in arresto, e’ stato trasferito in carcere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.