Balena ribalta una barca, cinque persone morte

Cinque persone sono morte in Nuova Zelanda sabato quando una barca che trasportava 11 persone si è capovolta al largo della città costiera di Kaikoura, nell’isola meridionale, ha detto la polizia. Radio New Zealand (RNZ) ha riferito che il sindaco di Kaikoura Craig Mackle credeva che una balena avesse capovolto la barca.

Tuttavia, la polizia non ha confermato la causa dell’incidente. “Questo è un evento tragico che colpisce molte vite, non solo le famiglie delle vittime e i loro cari”, ha detto Mackle in una conferenza stampa, secondo RNZ. “Abbiamo chiuso il porto in modo che potessero continuare a lavorare”, ha aggiunto.

Le circostanze esatte dell’incidente saranno oggetto di un’indagine multi-agenzia, ha affermato il capo della polizia locale Matt Boyce. La polizia, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, sta ancora identificando le vittime e i loro nomi non sono stati resi noti.

Sei sopravvissuti sono stati portati in un centro medico a Kaikoura e uno è stato portato al Christchurch Hospital per precauzione, ha detto la polizia.