Barca affonda, 7 ragazzi salvati dalla guardia costiera

Attimi di panico per un gruppo di giovani turisti, salvati provvidenzialmente dai militari della Guardia costiera dopo che la barca a motore su cui erano imbarcati è affondata a circa 200 metri dalle spiagge di Sant’Irene, nel comune di Briatico, nei pressi dello scoglio della galera, nel Vibonese.

La barca con a bordo i sette ragazzi, per motivi ancora in corso di accertamento, ha cominciato ad imbarcare acqua sino ad adagiarsi sul fondale.

In particolare, a seguito di una segnalazione pervenuta sul numero di emergenza 1530 dalla sala operativa della Capitaneria di porto di Vibo Valentia Marina da parte di un’imbarcazione in transito, gli uomini della Guardia costiera sono intervenuti e hanno prestato soccorso alle 7 persone che si trovavano in mare, dopo aver lasciato l’imbarcazione