Barca si incaglia con 64 migranti a bordo sulla costa jonica calabrese, soccorsi

Una barca a vela di circa 15 metri e con a bordo 64 migranti di nazionalità iraniana, irachena e siriana, è stata individuata dalla Guardia Costiera e dalla Guardia di Finanza poco prima dell’alba tra Bova Marina e Palizzi.

L’imbarcazione con a bordo i migranti, tra i quali alcuni bambini e una mezza dozzina di donne, si è incagliata a pochi metri dalla riva. I migranti sono stati trasbordati su due motovedette della Guardia Costiera e portati nel porto di Roccella Ionica.

Qui sono stati sistemati momentaneamente in un centro di prima accoglienza messo a disposizione dal Comune. Si tratta del quarto sbarco nella Locride negli ultimi otto giorni.