Batteria a rischio incendio: Lidl ritira “Aspirapolvere 2” a marchio “Silvercrest”

La nota catena di supermercati Lidl ha pubblicato sul proprio sito un avviso in merito al ritiro dal mercato di un elettrodomestico a rischio incendio. Nello specifico l’azienda Hoyer Handel GmbH ha predisposto a scopo precauzionale il richiamo dell’articolo “Aspirapolvere 2 in 1 SHAZ 22.2 D5” a marchio “Silvercrest”, con il codice articolo 339791_1910 (individuabile nell’etichetta dopo la sigla IAN), nonché la batteria fornita in dotazione.

Non è possibile escludere il rischio di potenziale incendio di alcuni apparecchi durante l’utilizzo o le fasi di ricarica. Quindi, l’azienda Hoyer Handel GmbH raccomanda a tutti i consumatori di prestare attenzione all’avviso di richiamo, evitando di continuare ad usare questo articolo, nonché la batteria fornita in dotazione. Il prodotto coinvolto è stato venduto da Lidl Italia s.r.l. a socio unico a partire dal 17/09/2020.

Esso può essere restituito in tutte le filiali Lidl Italia s.r.l. a socio unico. Il prezzo di acquisto sarà totalmente rimborsato, anche senza la presentazione dello scontrino. Il richiamo coinvolge solamente l’articolo “Aspirapolvere 2 in 1 SHAZ 22.2 D5” a marchio “Silvercrest”, con il codice articolo 339791_1910 (individuabile nell’etichetta dopo la sigla IAN), nonché la batteria fornita in dotazione.

Non sono assolutamente coinvolti altri articoli a marchio“Silvercrest”, così come altri prodotti dell’azienda Hoyer Handel GmbH. Hoyer Handel GmbH si scusa con tutte le persone coinvolte per il disagio causato. Per evitare qualsiasi rischio per la sicurezza, riferisce Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, raccomanda di staccare al più presto gli alimentatori in questione dalla presa della corrente. Per informazioni è possibile chiamare il numero verde di Lidl Italia s.r.l. a socio unico: 800 48 00 48