Beccati con 5 Kg di cocaina in auto, due siciliani arrestati

Li hanno trovati con oltre 5 kg di cocaina, e per questo, ieri sera i carabinieri della compagnia di Villa San Giovanni hanno arrestato, Camillo Filippello, 36enne di Acireale, già noto alle forze dell’ordine, e Salvatore Contarino, 40enne di Acireale, incensurato.

In particolare, gli uomini dell’Arma, durante un servizio di controllo del territorio presso gli imbarcaderi dei traghetti per la Sicilia, hanno deciso di controllare i due che viaggiavano a bordo di una Fiat 600. Intimato l’Alt e insospettiti dal comportamento dei due, i Carabinieri hanno deciso di perquisirli, e grazie anche all’intervento di Unità Cinofila antidroga, li hanno sorpresi con cinque involucri in plastica con all’interno più 5 kilogrammi di cocaina che avevano nascosto all’interno del pannello dello sportello anteriore sinistro dell’autovettura.

Dichiarati in arresto, ultimate le formalità di rito, i due sono stati associati presso la Casa Circondariale di Reggio Calabria – Arghillà, a disposizione dell’autorità giudiziaria reggina, in attesa della celebrazione della prevista udienza di convalida.