Beccato con 70 grammi di stupefacente e 300 banconote, 30enne arrestato

Nei giorni scorsi a Pellaro nel reggino, i carabinieri hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un 30enne del posto, coniugato, disoccupato, con precedenti di polizia.

I militari a seguito di perquisizione domiciliare nell’abitazione del 30enne, hanno rinvenuto oltre 70 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana e cocaina, un bilancino di precisione e 300 banconote di vario taglio presumibilmente provento di attività illecita.

Lo stupefacente e il denaro rinvenuti, sono stati sottoposti a sequestro, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.