Bimbo di 28 giorni di San Sostene muore in ospedale a Soverato, aperta inchiesta

Il dramma si è consumato in pochi minuti e non c’è stato nulla da fare per un bimbo di soli 28 giorni originario di San Sostene. È giunto ieri mattina nell’ospedale del Basso Ionio di Soverato in condizioni gravissime e niente è stato possibile fare per salvarlo.

Lascia tutti attoniti la vicenda di una giovane famiglia del comprensorio che ha assistito impotente alla morte del proprio piccolo prima ancora che potesse compiere un mese di vita.

I medici parlano di morte naturale, ma una telefonata giunta al 112 ha fatto scattare i controlli dei carabinieri della stazione di Soverato che hanno avviato le prime verifiche.

Sabrina Amoroso – L’articolo completo nell’edizione odierna di Catanzaro della Gazzetta del Sud.