Borghi calabresi: Squillace

L’antica Skylletion (greca) poi Scolacium (romana) oggi ricade nel territorio di Roccelletta di Borgia. Il sito archeologico è di notevole rilevanza. Patria di Cassiodoro, senatore del S. Romano Impero. Gli scavi hanno portato alla luce il teatro, parte dell’anfiteatro, il mercato. Nelle vicinanze i resti di una imponente basilica di epoca bizantina.

Il borgo di Squillace, arroccato su un altipiano domina l’omonimo golfo, racchiuso dai resti di due templi greci, a nord quello di capo colonna a sud quello di punta Stilo.

Nelle foto: i resti della basilica bizantina nelle vicinanze del sito archeologico di Scolacium, il castello, la cattedrale, palazzo Pepe, resti del monastero santa Chiara, la chiesa di San Matteo, il muro di ceramica, il ponte del diavolo. Squillace
L’ antica Skylletion (greca) poi Scolacium (romana) oggi ricade nel territorio di Roccelletta di Borgia. Il sito archeologico è di notevole rilevanza. Patria di Cassiodoro, senatore del S. Romano Impero. Gli scavi hanno portato alla luce il teatro, parte dell’anfiteatro, il mercato. Nelle vicinanze i resti di una imponente basilica di epoca bizantina.
Il borgo di Squillace, arroccato su un altipiano domina l’omonimo golfo, racchiuso dai resti di due templi greci, a nord quello di capo colonna a sud quello di punta Stilo.