Borgia – Custodiva droga nella spazzatura, arrestato dai carabinieri

Nel corso di un servizio finalizzato al contrasto dei reati in materia di sostanze stupefacenti i Carabinieri della Stazione di Borgia hanno arrestato L.A., 24 anni, con precedenti per reati contro il patrimonio, in materia di sostanze stupefacenti e di armi. Durante la perquisizione domiciliare cui è stato sottoposto il giovane, i militari hanno rinvenuto 15 grammi circa di marijuana occultati tra i rifiuti all’interno del sacco della spazzatura e 10 circa di hashish ripartiti in tre dosi, di cui una occultata dietro a dei barattoli posti su di un pensile in cucina e altre due trovate all’interno di un giubbino.

Sono stati inoltre recuperati due bilancini di precisione sui quali erano ancora evidenti i residui di sostanza stupefacente, oltre a del denaro contante per un valore di 260 Euro suddivisi in banconote di vario taglio. La sostanza stupefacente, il denaro ed i bilancini sono stati posti sotto sequestro. Il ragazzo, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la propria abitazione agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.