Borgia – Sorpreso mentre ruba legna in pineta, 52enne arrestato

Nella tarda mattinata di oggi i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Catanzaro hanno arrestato B.G., 52 anni, ritenuto responsabile di furto aggravato di legna, all’interno di una pineta di proprietà del Comune di Borgia, in località Roccelletta.

Poco prima dell’intervento dei militari dell’Arma, un passante, incuriosito dal continuo fragore causato dalla motosega e dall’abbattimento abusivo di alcuni alberi, ha allertato il 112. L’uomo, dopo aver terminato di caricare il proprio veicolo con la refurtiva ed accortosi di essere stato osservato, ha cercato velocemente di darsi alla fuga. In pochi minuti la pattuglia dei Carabinieri ha individuato il veicolo sospetto, rimasto bloccato in prossimità di un passaggio a livello.

Sul posto, i militari hanno accertato l’avvenuto taglio di due alberi, rinvenendo all’interno del veicolo ingenti quantità di segatura fresca, un’accetta, una falce e la motosega, ancora calda a causa del recente utilizzo. Il tutto è stato sottoposto a sequestro e l’uomo, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato presso la propria abitazione, in attesa dell’udienza di convalida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.