Buca pneumatici di due scuolabus, denunciato dipendente “infedele”

Un gruppo di alunni della Scuola media di Gimigliano di ragazzi insieme ad alcuni professori di musica, erano pronti per partire verso Maida dove avrebbero dovuto partecipare ad un concorso musicale ma qualcuno ha impedito loro di partire. Qualcuno, infatti, aveva forato gli pneumatici di ben due pullman scolastici predisposti per la circostanza.

Da quel giorno i Carabinieri di Gimigliano si sono subito attivati per cercare di venire a capo di una vicenda che hanno inquadrato in ambito veniale. E così, nella loro certosina ricostruzione dei fatti, unita ad una pressante attività informativa sui sospettati, i militari, hanno stretto il cerchio intorno ad un dipendente “infedele”, del quale non è stato svelato il nome. Su di lui convergerebbero tutti i sospetti e, pertanto, è stato denunciato dai carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.