Buon Compleanno Catanzaro: Il Prof. Cuteri sulle origini della città di Catanzaro

L’Associazione Catanzaro è la mia città, non può che esprimere grande soddisfazione per l’evento che nei giorni scorsi, nell’ambito del vasto programma “BUON COMPLEANNO CATANZARO” ha visto protagonista l’archeologo Francesco Cuteri. Serata eccezionale, all’insegna della cultura, nell’accezione più pura del termine.

Una serata che ha avuto inizio con la lectio magistralis, tenuta dall’eccelso archeologo professor Cuteri , avente per tema “La nascita della città ed il suo sviluppo nell’età medioevale”. Il professore, con la semplicità che solo i grandi sanno avere, ha catturato l’attenzione del numeroso e plaudente pubblico presente, tracciando quelle, che dopo anni di studi, dovrebbero essere le origini della nostra città che vide, nell’ottavo secolo, insediamenti di comunità preesistenti la fondazione della città avvenuta intorno al 1040 ad opera di Flagizio.

Sarebbe stato un abile comandante e stratega che frequentava la corte di Costantinopoli dal nome di Costantino Phaghitzes, per incarico dell’imperatore, a riunire gli insediamenti già presenti sul territorio, costruire il pretorio e fondare la città di Catanzaro centro di comando amministrativo referente dell’impero.

Nella sua lezione il Cuteri ha ribadito l’esistenza di numerosissimi reperti presenti dopo diversi scavi effettuati nel territorio di Catanzaro, nonché la presenza di un impianto basilicare bellissimo, uno dei monumenti più antichi della Calabria, perfettamente conservato, datato tra il sesto e il settimo secolo, nel quartiere S. Maria e precisamente sotto l’attuale chiesa.

Sarebbe il caso che, con quanto in nostro possesso – riferisce sempre il professore – si realizzasse uno spazio espositivo in qui ammirare i diversi momenti che hanno portato alla formazione della città fino ai giorni nostri.

La serata è proseguita con la commedia “A carbinera”, messa in scena, presso il Teatro Comunale, dalla compagnia del teatro Hercules diretto da Piero Procopio. Anche qui, grande partecipazione di pubblico.

Gli eventi di BUON COMPLEANNO CATANZARO, proseguono oggi con la presentazione di libri d’autori catanzaresi presso la Libreria Ubik del quartiere marinaro della città, nonché con il Concerto di musica polifonica rinascimentale a cura di “Interno 46” vocal ensemble, diretto dal M. Rosario Raffaele dal titolo “Trama e Ordito: Intrecci Sonori tra Filande e Telai”, che si terrà presso la Parrocchia San Massimiliano Maria Kolbe quartiere Barone di Catanzaro nei pressi del centro commerciale “Le fontane”