Cade con la mountain-bike, trasportato in elisoccorso all’Ospedale Pugliese

Un ciclista di 40 anni, G. V. di Vibo Valentia, è caduto lungo una stradina sterrata che collega Longobardi a Vibo Marina riportando lesioni alla schiena.
Il giovane, rimasto ferito ma cosciente, è riuscito a chiamare il 118 che ha inviato sul posto un’ambulanza. Valutate le condizioni dell’uomo, l’equipe medica ha deciso di allertare l’elisoccorso che ha provveduto a trasportarlo all’ospedale Pugliese di Catanzaro.

Il ciclista dopo essere transitato lungo la strada che collega la stazione ferroviaria di Vibo-Pizzo a Vibo Marina ha deciso di prendere una scorciatoia ed è proprio lungo questo sentiero che ha perso il controllo della bicicletta finendo a terra.
L’uomo avrebbe riportato un trauma cranico e la frattura del midollo oltre che ferite agli arti inferiori, per questo motivo si è reso necessario, dopo un’apposita azione di recupero, il trasferimento in elisoccorso nel più attrezzato ospedale di Catanzaro. Sul posto per l’avvio delle indagini anche la polizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.