Cade da impalcatura cantiere in Piemonte, 30enne calabrese muore dopo 4 giorni di agonia

E’ deceduto, dopo quattro giorni di agonia, nell’ospedale di Novara, Gianluca Demasi, 30 anni, di Fabrizia, rimasto vittima di un incidente sul lavoro in un cantiere di Malesco, in Piemonte.

Caduto da un’impalcatura, il giovane era stato trasferito in ospedale a Novara in codice rosso. La notizia della prematura scomparsa è stata appresa con tristezza a Fabrizia dove Gianluca Demasi – fidanzato con una giovane del posto che l’aveva raggiunto in Piemonte – era molto conosciuto.

Ancora da ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente mortale. Le forze dell’ordine sono impegnate ad individuare eventuali responsabilità per l’accaduto.