Cade da un costone di roccia, 62enne muore sul colpo

Il corpo senza vita di un uomo caduto da un costone di roccia è stato rinvenuto intorno alle 20:45 di ieri, 19 luglio ad Altomonte.

Si tratta di Giuseppe Rago, 62 anni, originario di Villapiana, ex guardia giurata. Il suo corpo era in fondo a un burrone, nei pressi di un cantiere edile. I familiari ne avevano denunciato l’allontanamento da casa. I militari avevano poi individuato ad Altomonte il suo furgoncino.

Da chiarire la dinamica di quanto accaduto. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Calabria, il Soccorso Alpino della Guardia di Finanza e i Vigili del Fuoco.