Cade da un’impalcatura, operaio 50enne muore nel catanzarese

Un uomo di 50 anni, M. G., è morto mentre lavorava in una abitazione in località Martelletto nel comune di Settingiano, in provincia di Catanzaro.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri di Marcellinara, intervenuti sul posto, l’uomo, che stava effettuando dei lavori per conto di una ditta in un appartamento al piano terra di uno stabile, mentre era in piedi su un’impalcatura dell’altezza di circa 2 metri avrebbe perso l’equilibrio, per cause in corso di accertamento, cadendo e sbattendo la testa contro una parete interna.

Al momento dell’incidente, l’ennesimo sul lavoro in provincia di Catanzaro, il 50enne si trovava da solo. Oltre ai militari dell’Arma, sul posto sono intervenuti anche personale del 118 e il magistrato di turno che ha constatato lo stato dei luoghi. La salma dell’operaio è stata sequestrata e trasferita presso il policlinico universitario “Mater Domini” di Catanzaro per l’autopsia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.