Cade nel pentolone dell’acqua bollente, muore anziana

Accidentalmente è caduta in un pentolone di acqua bollente che le ha provocato gravissime ustioni. Delle feriti che ne hanno provocato il decesso.

Gravissimo incidente domestico a Feroleto Antico, nel Lametino. A perdere la vita F. C., 77 anni. L’anziana, come riporta l’edizione odierna de “il Quotidiano del Sud”, pare fosse impegnata a fare la salsa in casa, un’antica tradizione ancora molto seguita in Calabria.

La donna è stata ricoverata per tre giorni al Centro grandi ustioni dell’ospedale Cannizzaro di Catania, dove era stata trasferita d’urgenza con l’elisoccorso. È stata una figlia a trovare la donna, intorno alle 5 di mattina, nel pentolone e dare l’allarme. Oggi si terranno i funerali.