Calabria – Si tuffa e sbatte contro scoglio, grave 25enne

Ambu_elisoccorsoSbatte violentemente la testa contro uno scoglio mentre si tuffa in mare e rimane ferita gravemente, tanto che e’ stato necessario il trasferimento con eliambulanza fino all’ospedale di Catanzaro. E’ accaduto nel tardo pomeriggio di ieri nella spiaggia della baia di Riaci, a Capo Vaticano (comune di Ricadi, nel Vibonese), dove una ragazza moldava, A.C., 25 anni, si trovava in vacanza da alcuni giorni insieme ad un gruppo di amici. Secondo la prima ricostruzione dei fatti, tuffandosi in mare per fare il bagno la giovane non si sarebbe accorta degli scogli andando a sbattere con la testa. Sul posto per i rilievi e l’avvio delle indagini sono intervenuti i carabinieri del Nucleo radiomobile di Tropea diretti dal luogotenente Gaetano Vaccari che hanno prontamente allertato i sanitari del 118 e quindi c’e’ stato l’intervento dell’elisoccorso.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.