Cane ferito in un profondo canalone soccorso dai vigili del fuoco


Nella giornata odierna, squadra dei Vigili del Fuoco del comando di Catanzaro sede centrale è intervenuta in via Armando Fares per il salvataggio di un cane.

Il malcapitato ferito a seguito di una aggressione da parte di un altro cane aveva trovato rifugio in un cunicolo profondo circa otto metri all’interno di un canalone per la raccolta ed il deflusso di acque meteoriche.

I vigili del fuoco con il supporto di unità USAR del nucleo VVF Calabria (specializzati per la ricerca e soccorso sotto le macerie) e coadiuvati da alcuni abitanti della zona, hanno scavato e perforato il terreno circostante il cunicolo allargando lo stesso fino a raggiungere il povero animale.

Lo stesso, vivo ma visibilmente ferito e sofferente, veniva recuperato ed affidato in custodia ad una associazione di volontariato che avrebbe provveduto a prestare le cure del caso.