Capodanno di sangue in Calabria, ucciso un uomo di 39 anni

Nel tardo pomeriggio di oggi, 31 dicembre, un uomo con precedenti di polizia, è stato ucciso nel comune di Soriano Calabro. Si tratta di Vincenzo De Masi, 39 anni, raggiunto da alcuni colpi di pistola nel centro storico del Vibonese. Inutili i soccorsi, il giovane è spirato nel giro di qualche secondo.

Da quanto si apprende, Vincenzo De Masi era appena uscito dal suo barbiere di fiducia, quando i sicari lo hanno affiancato e ucciso.

L’uomo, ritenuto vicino ai clan della zona, aveva precedenti di polizia. Sul posto i sanitari del 118 e i carabinieri del Comando provinciale di Vibo che stanno eseguendo i rilievi. Si attende anche l’arrivo del magistrato di turno.