Carabinieri del Nucleo Forestale sequestrano un frantoio ad Isca sullo Jonio

Alla base del provvedimento violazioni delle norme ambientali. L’azienda, che produce e vende olio extra vergine di oliva di alta qualità ed effettua molitura per conto terzi, si trova nella zona marina del piccolo centro del Soveratese

Si intensificano dunque i controlli dell’Arma in questo periodo come dimostra l’operazione odierna e quella della scorsa settimana a Spilinga, nel Vibonese.

La tutela del territorio e dell’ambiente rimane obiettivo primario dei Carabinieri Forestali anche grazie alla collaborazione dei cittadini i quali possono segnalare presunti illeciti al numero di emergenza ambientale 1515.