Carabinieri salvano anziana colpita da un malore

Provvidenziale intervento dei carabinieri della Stazione di Fabrizia, nel Vibonese, che sono riusciti a salvare un’anziana trovata dentro casa riversa a terra ed incapace di reagire.

La signora non aveva dato segni della propria presenza non rispondendo neppure ai vicini di casa. Allarmati per l’assenza di rumori e per le sorti della donna, sono stati proprio i vicini di casa ad allertare i militari dell’Arma che, diretti dal maresciallo Giuseppe Pelaia, si sono recati sul posto trovando la donna priva di sensi sul pavimento.

Sono stati gli stessi carabinieri, quindi, a prestare all’anziana i primi soccorsi riuscendo a salvarle la vita per poi affidarla alle cure dei sanitari che l’hanno condotta sino all’ospedale di Catanzaro.