Carnevale anche per il Centro Neurologico di Locri

Una buona azione ad opera dell’Associazione ADDA di Vito Crea e dell’Associazione AUSER NOI CI SIAMO (Autogestione Servizi) una Associazione di volontariato e promozione sociale di Bovalino, presidente Paolo Graziano.
I disabili del Centro si sono divertiti tanto, hanno gradito ed hanno risposto a loro modo e secondo le possibilità di ognuno.
Segno che la manifestazione è piaciuta. Segno anche però che molti di loro potrebbero essere migliorati se il Commissario Governativo e la Regione rivolgessero lo sguardo verso di loro fornendo i supporti necessari, sia per quanto riguarda la “riabilitazione” fisica (c’è un solo fisiatra) che la vita giornaliera, con animatori ed altro. Pensate che la Regione ed il Commissario non hanno dato nemmeno gli infermieri a questi ragazzi ! Vergogna !

Il gruppo di giovani che hanno animato il pomeriggio di venerdì 24 febbraio, sono stati eccezionali ed alla fine si sono dichiarati entusiasti di questa esperienza “abbiamo conosciuto ed appreso tanto da questa realtà; sono state le persone in disabilità che oggi ci hanno dato tanto. Siamo felici di esserci stati e ritorneremo ancora”.
Hanno compartecipato con grandissimo entusiasmo partecipativo anche gli operatori del Centro.

Vincenzo Logozzo – Presidente Consulta Associazioni Gioiosa Ionica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.