Catanzaro – Contravvenzioni e sequestri per abusivismo commerciale

Continua l’azione di contrasto alla vendita abusiva di prodotti commerciali. È di quattro multe per un totale di dodicimila euro e del sequestro di prodotti alimentari per un valore compreso fra i sette e gli ottomila euro il bilancio dell’ennesima operazione condotta dal nucleo commerciale della Polizia locale diretto dal tenente colonnello Franco Basile.

L’azione dei vigili, che è stata coordinata dal comandante del Corpo, generale Giuseppe Antonio Salerno, e che ha recepito le indicazioni in materia del sindaco Sergio Abramo, si è concentrata prevalentemente nel rione Stadio e nei pressi dell’ospedale “Pugliese”.

Gli agenti della Polizia locale hanno sanzionato i venditori ambulanti perché i prodotti alimentari esposti erano sprovvisti di adeguata certificazione. Un ingente quantitativo di latticini, vino e pane di dubbia provenienza, per il quale si è reso necessario il supporto tecnico del personale del servizio veterinario dell’Azienda sanitaria provinciale. Gli accertamenti di rito hanno permesso di verificare l’impossibilità di individuare la tracciabilità dei prodotti. Il nucleo commerciale diretto da Basile ha pertanto provveduto alla distruzione della merce. I controlli proseguiranno nei prossimi giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.