Catanzaro, corso sulla legalità all’Umg col ministro Bonafede

Il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, parteciperà al convegno sul tema “Legalità dell’azione amministrativa e contrasto alla corruzione”, in programma per  lunedì 8 aprile, a Catanzaro, in due sessioni: dalle 9,30 alle 19,30.

A promuovere l’incontro – accreditato come evento formativo dall’Ordine dei Giornalisti della Calabria, presieduto dal dott. Giuseppe Soluri – è il dipartimento di Giurisprudenza, Economia e Sociologia dell’Università Magna Græcia.

Tra i relatori di base, il presidente della Commissione parlamentare antimafia, Nicola Morra; il procuratore capo di Catanzaro, Nicola Gratteri; il procuratore nazionale antimafia, Federico Cafiero de Raho; il presidente del Consiglio nazionale Forense, Andrea Mascherin; il direttore de Il Fatto Quotidiano, Marco Travaglio e il consigliere del Csm, Piercamillo Davigo. Sono previsti interventi anche del rettore Giovanbattista De Sarro; del direttore del dipartimento Giurisprudenza, Economia e Sociologia, Geremia Romano; di Fulvio Gigliotti, consigliere Csm ed ordinario di Diritto privato; di Roberto Amagliani, ordinario di Diritto privato e direttore della Sspl (Scuola Specializzazione Professioni Legali); di Roberto Montà, presidente di Avviso pubblico; di Ida Nicotra, componente Anac; di Arturo Bova, presidente della Commissione regionale antindrangheta e di Vito Tenore, consigliere della Corte dei Conti.
I lavori saranno coordinati da Maurizio Moscara, presidente di Officine della Legalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.