Catanzaro – Disservizi erogazione acqua, Comune non tutela cittadini da carenze Sorical

acqua2Siamo alle solite. L’Amministrazione comunale, stavolta per bocca dell’Assessore Longo, esprime pubbliche lamentele nei confronti della Sorical ma, dopo anni di disservizi, non è ancora dato sapere se e come l’Amministrazione intenda agire nei confronti della stessa Sorical, visto che siamo in presenza di palesi violazioni nell’erogazione di un servizio pubblico essenziale, come quello dell’acqua. Violazioni che hanno messo a rischio, stavolta, addirittura anche il Policlinico Universitario; roba da terzo mondo. Come già espresso per vie ufficiali (senza mai ricevere risposta) consideriamo del tutto insoddisfacente l’atteggiamento dell’Amministrazione nei confronti della Sorical. Ricordiamo che è proprio l’Amministrazione – peraltro fortemente carente anche in ordine agli obblighi specifici di tempestiva trasparenza ed informazione – a dover dare delle risposte ai cittadini, perché è ad essa che i cittadini pagano le tasse. Rinnoviamo la richiesta, pubblicamente: quali iniziative ha in programma il Sindaco per agire nei confronti di Sorical? In che modo intende procedere per tutelare un diritto costituzionalmente garantito?

Antonio Giglio, Vincenzo Capellupo, Roberto Guerriero – Consiglieri comunali di Catanzaro

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.