Catanzaro – Grande successo per la Terza Edizione del Memorial Giovanni Ciancio

Munite due Parrocchie di WI FI e in arrivo il defibrillatore per lo Stadio A. Curto

foto3Un grande successo e tanta partecipazione per la Terza Edizione del “Memorial Giovanni Ciancio” . Due giornate all’insegna della solidarietà nel ricordo dell’indimenticato medico di famiglia Giovanni Ciancio.

Due obiettivi già raggiunti e un altro in dirittura d’arrivo. Sono state realizzate, infatti, le coperture con connettività Wi Fi delle Parrocchie di Santa Croce (Q.re Pontepiccolo) e di Madonna di Pompei (Q.re Mater Domini) per permettere – ai ragazzi che ne necessitano – l’accesso gratuito alla rete Internet .Sabato 21 Maggio nella Parrocchia di Santa Croce (alle ore 19.30) e Domenica 22 Maggio (alle ore 10.00) nella Parrocchia di Madonna di Pompei sono stati inaugurati i nuovi punti WI-FI “Giovanni Ciancio” alla presenza dei Parroci e delle autorità locali. In arrivo invece il defibrillatore per lo Stadio Comunale “A. Curto” , reso possibile dalla generosità e dalla collaborazione dei  partecipanti che hanno contribuito alla raccolta fondi.

foto3bLa manifestazione ha visto confrontarsi le rappresentanze calcistiche della “Parrocchia Santa Croce”, dei “Cucuzzo Boys Marcellinara” e di “Primavera Studentesca U.M.G.” in una Domenica intensa e ricca di attività. In mezzo la rituale  “Marcia della Salute” che ormai, da tradizione, raccoglie bambini, giovani e adulti presso il campo di gioco. Presenti alle varie sessioni del Memorial e alle premiazioni i familiari del Dott.Ciancio che hanno espresso soddisfazione e gratitudine per la riuscita della manifestazione. Manifestazione, rigorosamente a “costo zero”, nata nel 2013 che ha potuto contare – per questa Terza Edizione – anche sulla collaborazione sportiva dell’ASD Catanzaro Lido 2004 (protagonisti del match Genitori Vs Figli) e del “Comitato Regionale Calabria LND” che ha messo a disposizione il Campo Federale della FIGC (Q.re Catanzaro Sala). Le squadre sono state premiate dall’On. Arturo Bova – Presidente della Commissione Regionale Antimafia. Presenza significativa a dimostrazione che promuovere finalità educative e solidali come quelle previste dal Terzo Memorial “Giovanni Ciancio” significa elaborare e diffondere la cultura dei valori civili come la pace e la legalità.

Il Dott. Giovanni Ciancio (22/05/1954 – 09/01/2013), medico di famiglia a Marcellinara, Tiriolo e Catanzaro, ha lavorato presso la Casa di Cura “Villa Serena” e come docente della Scuola di Formazione in Medicina Generale. Medico del lavoro e  Medico Sportivo del “Marcellinara Calcio”, per anni ha ricoperto il ruolo di Direttore Sanitario dell’AVIS di Marcellinara – la cui sede oggi porta il suo nome – coniugando l’impegno professionale con quello nell’associazionismo cattolico (Presidente provinciale dei “Papaboys”)  e nella politica (Consigliere comunale).FOTOTORNEO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.