Catanzaro – Intimidazioni attività commerciali, ritrovate due bottiglie incendiarie

Escalation criminale a Catanzaro, con una nuova intimidazione ai danni di un’attività commerciale. Due bottiglie contenenti liquido infiammabile ed un accendino, contenuti in una busta di plastica, sono state lasciate davanti all’ingresso di un vecchio capannone della Coca Cola recentemente acquisito dalla Cotto Cusimano, un’impresa che opera nel settore della pavimentazione.

L’ingresso è in comune con un autolavaggio. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno avviato le indagini per risalire agli autori del gesto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.