Catanzaro – Laurea honoris causa allo scienziato Premio Nobel, Bruce Alan Beutler

L’Università Magna Græcia ha conferito questa mattina la laurea honoris causa in Medicina e Chirurgia all’illustre scienziato di fama mondiale, Bruce Alan Beutler, Premio Nobel per la Medicina nel 2011 – assieme a Jules Hoffmann e Ralph Steinman –  per le rivoluzionarie scoperte sui meccanismi di attivazione dell’immunità innata.
La cerimonia, iniziata alle ore 10:00,  si è svolta nell’Auditorium «Salvatore Venuta» del Campus universitario di località Germaneto.

«Per la comunità accademica catanzarese», ha detto il Rettore dell’Ateneo, Giovambattista De Sarro, «è un grande onore la presenza del Premio Nobel, Bruce Alan Beutler, che ci inorgoglisce per la sua prestigiosa testimonianza di grande impegno e lavoro nella ricerca, grazie agli studi con cui ha rivoluzionato le nostre conoscenze nel campo dell’immunologia. Sarà sicuramente fonte di ispirazione per i giovani Ricercatori impegnati nei laboratori di ricerca del nostro Campus universitario».

 Peccato che, durante la lectio magistralis dello scienziato americano Beutler  – tenuta interamente in lingua inglese – l’organizzazione abbia evidenziato (chiaramente) una grave lacuna: la mancanza di un traduttore simultaneo in italiano che consentisse a tutti i presenti di poter seguire (e capire) la lezione. Speriamo almeno che l’ufficio stampa dell’ateneo provveda a far pubblicare gli atti di questo straordinario evento, come accade regolarmente in questi casi.

L’ALTRA CALABRIA Testata Giornalistica • Direttore: Vincenzo Pitaro • www.laltracalabria.it