Catanzaro Lido – Festa per il nuovo tratto del lungomare

lung_cz2Intere famiglie, bambini e tanti giovani hanno festosamente invaso il nuovo tratto del lungomare per assistere alle performances degli artisti impegnati nello spettacolo “Luci e magìe nella notte” organizzato dal Comune, ma soprattutto per appropriarsi di un’opera che sembra già entrata nel cuore dei cittadini.

Un fiume di gente che, nonostante la “concorrenza” della finale del campionato europeo, non ha voluto perdere l’occasione di percorrere la nuova passeggiata, di incontrarsi, di fermarsi ad ammirare le magìe delle bolle di sapone, della sand art, degli artisti volanti e del fuoco.

“Ieri sera abbiamo bissato il successo della serata inaugurale del nuovo lungomare”, ha osservato compiaciuto il sindaco Sergio Abramo a margine della prosecuzione della festa che ha visto nuovamente “un fiume di gente invadere la nuova opera del quartiere marinaro dedicata alle famiglie e al divertimento dei bambini.”

lung_cz2b“Sono particolarmente felice – ha proseguito Abramo – per l’entusiasmo con cui i cittadini hanno accolto questa importante opera. La loro massiccia presenza testimonia gradimento per gli sforzi che si stanno compiendo per rendere concreta la trasformazione della zona a mare della nostra città in un polo turistico a tutti gli effetti, capace di soddisfare le esigenze di residenti e turisti. E, più in generale, dimostra quanto i cittadini apprezzino il lavoro che stiamo facendo per migliorare la città. Il lungomare in questi anni ha acquisito un carattere ancora più attraente rispetto al passato. Il mosaico vetroso che accompagna la passeggiata per circa 1800 metri ha fatto la sua parte, il nuovo tratto di water front inaugurato la scorsa settimana ha fatto il resto. La nostra ferma intenzione, però, è quella di non fermarci a quanto fatto finora, ma di proseguire nell’opera di riqualificazione di una zona strategica per la nostra città. Gli arredi previsti per il lungomare continueranno ad abbellire un’opera di tutto rispetto e il termine dei lavori dell’ex Parco Gaslini, previsto in autunno, che regalerà ai giovani un meraviglio e ampio spazio in cui trascorrere al meglio il proprio tempo libero, decreterà un altro momento importante per la città. Senza dimenticare la prosecuzione dei lavori che riguardano il porto, strumento che consentirà, a mio avviso, il decollo definitivo del nostro turismo”.

Ieri sera il programma “Luci e magìe nella notte” ha visto il susseguirsi di spettacoli del fuoco e di bolle illuminate, performance di sand art ed esibizione di danza aerea e, inoltre, un trampoliere luminoso e un simpatico clown hanno attirato l’attenzione dei più piccoli.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.