Catanzaro – Prova a sottrarre merce da un supermercato, arrestata

Una giovane catanzarese di 18 anni C.R., è stata arrestata ieri pomeriggio dai Carabinieri della stazione di Bellamena per rapina impropria. La giovane, giù denunciata per la stessa ragione nel mese di maggio, dopo essere stata bloccata all’esterno dell’Upim di via Gioacchino a Fiore avrebbe usato violenza nei confronti del personale dell’esercizio commerciale per sottrarre capi di abbigliamento del valore di 200 euro circa di cui stava per impossessarsi senza pagare non riuscendo nel suo intendo. I militari, intervenuti immediatamente, la dichiaravano in arresto e la traducevano presso il proprio domicilio a disposizione del pm di turno Petrolo. La giovane è difesa dagli avvocati Tavano e Mellea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.