Catanzaro – Vandalismo e aggressioni, autori ripresi dalla videosorveglianza

Molestie e aggressioni ad una donna da parte di un parcheggiatore abusivo in piazza Prefettura e atti vandalici all’interno della Galleria Mancuso. Sono gli ultimi due episodi di cronaca che hanno scosso Catanzaro nelle ultime ore. Tolleranza zero da parte del sindaco Sergio Abramo che, venuto a conoscenza di questi incresciosi episodi, ha disposto l’acquisizioni delle immagini di videosorveglianza per individuare i responsabili.

Immagini che vengono registrate da un sistema sofisticato e saranno utilizzate per denunciare all’autorità giudiziaria gli autori. Il sindaco ha sottolineato la grande importanza della videosorveglianza che sta permettendo non solo di contrastare efficacemente microcriminalità e vandalismo, ma anche comportamenti scorretti di alcuni cittadini nel conferimento dei rifiuti.