Cercano di scassinare i distributori, costretti alla fuga

Costretti alla fuga dalle Gpg dell’Istituto di Vigilanza Privata di Catanzaro. Alle ore 23.30 circa di giovedì 4 gennaio, al settimo livello dell’azienda ospedaliera universitaria “Mater Domini” a Germaneto di Catanzaro, reparto maxillo-facciale, ignoti stavano cercando di scassinare i distributori posti sul piano, quando allertati dal personale medico, sono giunti immediatamente sul posto.

I ladri sono scappati e sorpresi su due livelli diversi dalle Gpg che, intanto, si erano divise per poter eventualmente fermarli in fragranza di reato. In effetti, intercettati, alla domanda “cosa state facendo qui?”, la risposta è stata la fuga, i due malviventi si sono dileguati. Subito avvisati, sul posto sono arrivate le forze dell’ordine che hanno rilevato i fatti e verbalizzato il tutto. Di seguito, è stata disposta la visione dei filmati delle telecamere di sicurezza, per poter eventualmente risalire ai responsabili di questo tentato furto ai soliti distributori, ultimamente fin troppo presi di mira dai ladri. Ma questa volta i ladri sono rimasti a bocca asciutta, grazie al tempestivo intervento delle Gpg dell’Istituto di Vigilanza Privata di Catanzaro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.