Chiaravalle, Ulderico Nisticò e la scuola “Alvaro” portano a teatro la Costituzione

Iniziativa curata dalla locale Consulta della Cultura e patrocinata dal Comune. Verrà piantato l’Albero della Legalità intitolato a Giovanni Falcone

Un dialogo teatrale tra lo storico Ulderico Nisticò e gli studenti dell’Istituto comprensivo “Corrado Alvaro”. La rappresentazione “Evviva la Costituzione” si terrà il prossimo lunedì 30 maggio alle ore 10 presso il teatro Impero di Chiaravalle Centrale. Iniziativa curata dalla locale Consulta comunale della Cultura, presieduta da Teresa Tino, e patrocinata dall’amministrazione comunale.

Nell’occasione, il sindaco, Domenico Donato, gli assessori della sua giunta e i consiglieri comunali distribuiranno alla scolaresca “Il piccolo libro della Costituzione” per testimoniare “il valore di quei principi che rendono il nostro Paese un modello di comunità libera, democratica e solidale”.

Successivamente, alle ore 11.30, nel piazzale antistante l’Istituto “Alvaro” si procederà alla piantumazione dell’Albero della Legalità, dedicato alla memoria del magistrato Giovanni Falcone, nel trentesimo anniversario della strage di Capaci.

Il tutto in collaborazione con i Carabinieri Forestali. I militari terranno anche una lezione sulla biodiversità e il rispetto dell’ambiente. Altre quarantacinque piante verranno messe a dimora dagli studenti in località “Foresta”.