Chiuso il progetto Giocando Tessendo all’istituto comprensivo Patari-Rodari di Catanzaro

Si è concluso, presso l’Istituto Comprensivo “Patari –Rodari” di Catanzaro guidato dalla dirigente scolastica Giovanna Macrillò, il progetto “Giocando tessendo” che ha visto come protagoniste le classi della scuola primaria: 3A , 4A , 5A, 5B , 5C del plesso Rodari.

Il Progetto formativo, curato dalla docente-referente Rosanna Fabiano e dalla maestra d’arte Maria De Stefano, si è sostanziato in un percorso teorico- pratico finalizzato all’acquisizione di conoscenze sull’arte tessile e sullo studio della storia cittadina, con lo scopo di creare spirito di appartenenza ed identità civica, sviluppando negli alunni, anche, creatività, spirito critico, cooperazione e reciproco rispetto.

Alla realizzazione del progetto ha contribuito l’Istituto Tecnico Agrario “Vittorio Emanuele II” diretto dalla dirigente scolastica Teresa Rizzo, i cui allievi si sono ritrovati a fare da tutor agli alunni della scuola primaria, nella semina del lino e in attività connesse alla tutela e la salvaguardia dell’ambiente. Creando, così, uno straordinario momento di sinergia, formazione e crescita collettiva.

La manifestazione finale si è realizzata proprio nel verde dell’Istituto Tecnico Agrario “Vittorio Emanuele II”, dove i giovani allievi hanno potuto sperimentare direttamente ed a contatto con la natura, quanto appreso negli incontri del progetto “Giocando tessendo” svolti in questo anno scolastico.scuola patari rodari