Colpi di fucile contro una struttura alberghiera

carabinieri11bColpi di fucile calibro 12 caricati a pallettoni sono stati sparati nella notte tra domenica e lunedì scorsi contro un furgone parcheggiato davanti alla struttura alberghiera Baia Blu di Capo Rizzuto. Alcuni pallettoni hanno colpito la struttura, mentre il furgone è stato danneggiato seriamente. L’albergo, in questi mesi chiuso al pubblico, è intestato a Domenico Poerio, incensurato, e in passato è stato usato anche come centro Sprar per la seconda accoglienza dedicata ai migranti. Al momento dagli investigatori non viene esclusa nessuna ipotesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.