Colpi di pistola contro l’auto di un imprenditore, indagini

Alcuni colpi di pistola sono stati sparati, a scopo intimidatorio, nella tarda serata di ieri, a Cetraro, sull’autovettura di un ristoratore della cittadina tirrenica del cosentino. La vettura si trovava parcheggiata nei pressi del locale nei pressi del lungomare, nella frazione Marina ed è stata raggiunta dai colpi esplosi da persone non identificate.

Ad accorgersi dell’intimidazione è stato lo stesso proprietario che ha immediatamente allertato i carabinieri. La macchina è intestata alla compagna del padre del titolare del ristorante Agape.

Sull’episodio indagano gli uomini della Compagnia di Paola, coordinati dalla Procura di Paola. All’imprenditore cetrarese esprime solidarietà, in una nota, il presidio di Libera ‘Lucio Ferrami’ con un post pubblicato sulla pagina Facebook.