Colpi di pistola in aria per “festeggiare” la nascita di una bambina, indagini

Due giovani sparano colpi di pistola in aria per “festeggiare” la nascita di una bambina. L’episodio, accaduto nei giorni scorsi nella frazione “Caroni” di Limbadi, nel vibonese, é stato reso noto dal massmediologo Klaus Davi, che ha postato su YouTube il relativo video, pubblicato da un amico dei protagonisti su Instagram e rimosso poco dopo.

Sull’accaduto hanno avviato indagini i carabinieri, sotto le direttive della Procura della Repubblica di Vibo Valentia.

“Stiamo conducendo – commenta Davi – una guerra contro il crimine organizzato. Un argomento del quale i politici nazionali non parlano più. Anche le istituzioni lo schivano e vengono poco in Calabria. Ma questa guerra noi la combattiamo e la combatteremo fino alla fine, anche se in molti fanno finta di nulla. Presidente Mattarella e Presidente Draghi, abbiamo molta fiducia in voi e nell’aiuto che potete dare a questa bellissima terra che é la Calabria”.