Colpisce il fratello e gli ruba scooter dalla sua concessionaria, arrestato

I Carabinieri hanno tratto in arresto C.D., 53enne di Reggio Calabria, per il reato di rapina. Dopo una tempestiva attività d’indagine svolta dai militari, l’uomo è stato ritenuto responsabile di aver colpito al volto, con un oggetto contundente, il fratello, proprietario di una concessionaria a Reggio, e di aver successivamente asportato uno scooter privo di targa già esposto per la vendita e, successivamente, rinvenuto dai militari all’interno di un garage nella disponibilità dell’arrestato.