Con la fascia di Miss Egea Martina Guida vince la prima selezione di Miss Italia Calabria 2022

Martina Guida è Miss Egea e vincitrice della prima selezione di Miss Italia Calabria 2022, ha 19 anni e viene da Reggio Calabria. Si piazza invece al secondo posto con la fascia Miss Rocchetta Bellezza Aurora Sanso, terza classificata con la fascia Miss Be Much Angelina De Seta, Miss Quarta classificata Antonia Sottile, Miss Quinta classificata Alessia Ripoli, chiude la fila invece Marika Sotero, con la fascia Miss Sesta classificata.

Martina Guida ha conquistato così la giuria di esperti e professionisti presenti composta da: Mafalda Loffredo, Velia Vitaro, Ivano Amato, Roberto Smeriglio, Mario Mileto, Carmela Formoso, Antonio Arnoni, Rosa Bianchi, Francesco Altamura, Maria Rosaria Serravalle, Porco Aleandro, Elio Capalbo e Francesco De Filippo.

“Sono emozionatissima perché non me lo aspettavo.” Dichiara Martina, Miss Egea 2022 – “Ho iniziato questo percorso senza aspettative cercando solo di divertirmi. Sono una studentessa universitaria e frequento la facoltà TNPEE (riabilitazione con i bambini) a Messina. Continuerò ad affrontare questo percorso con spensieratezza. Alle ragazze che vogliono iscriversi a Miss Italia dico: provateci, tentate ogni occasione perché può diventare preziosa”.
La CarliFashionAgency di Linda Suriano e Carmelo Ambrogio, agenzia esclusivista per il concorso di bellezza per la Regione Calabria al suo ottavo anno consecutivo, ha dunque ufficialmente acceso i riflettori del concorso.

“E’ sempre un’emozione iniziare una nuova edizione. Ringraziamo nuovamente Michele Covello per l’opportunità volendo fortemente anche quest’anno che si svolgesse Miss Egea. Siamo molto felici di aver ripreso con le selezioni nelle piazze calabresi. Ringraziamo il Comune di Rose per il patrocinio dell’evento. Ringraziamo tutte le ragazze che hanno partecipato questa sera e che si alterneranno nel corso dell’estate. Un grazie speciale alla nostra fantastica squadra che lavora duramente per la riuscita di queste bellissime serate. Un appello particolare è rivolto alla politica, affinché stia vicina alla nostra Calabria. Il cantante Jovanotti è venuto nella nostra terra per registrare il videoclip di “alla salute” apprezzandone ogni particolare. Il nostro obiettivo rimane quello di organizzare eventi di intrattenimento ma tenendo sempre a mente la mission che è quella di dare un’immagine di una Calabria “originale” attraverso il suo patrimonio, la valorizzazione dei territori, dei tanti talenti e delle nostre bellissime Miss.”
Presente alla serata anche Francesca Carolei, Miss Calabria 2021.

A condurre l’evento Andrea De Iacovo e Larissa Volpentesta insieme a Linda Suriano che è anche il Direttore Artistico del concorso, impreziosito dal corpo di ballo coreografato da Lia Molinaro sui temi della pace e della solidarietà in riferimento a ciò che sta accadendo in Ucraina, al fine di ripudiare la guerra in tutte le sue forme; e dalla voce di Andrea Sanzo che si è esibito sulle note di “Fai Rumore”, “Ovunque sarai” e “Come nelle favole”.

L’evento a Rose si è svolto nel suggestivo Anfiteatro comunale sito in Piazza della Rinascita, contrada Petraro. Sul territorio rosetano è ancora presente l’attività artigianale: nel campo edilizio, del ferro battuto e del legno. L’artigiano ligneo, infatti, ha sempre rappresentato il punto di forza della creatività della città, testimonianze di ciò restano nelle Chiese e nelle abitazioni. Sul resto del territorio vi sono diversi insediamenti produttivi di olio, vino, castagne e fichi.

“L’avventura di Egea con Miss Italia Calabria è ormai giunta alla sua terza edizione. Per me e la mia azienda è un grandissimo vanto, poiché è una manifestazione che può essere vista in tutta Italia.” – commenta Michele Covello, titolare di Egea Global Services srl. “A livello di valorizzazione del territorio questo evento può dare tanto, soprattutto se si pensa che l’organizzazione gestita dalla CarliFashionAgency è veramente impeccabile ed importante per un progetto a livello regionale.”

“Questa importante serata è stata l’inizio di una lunga estate rosetana all’insegna della ripartenza dopo due anni difficili. Miss Italia in Calabria è un evento importante non solo a livello regionale ma anche nazionale. Poter valorizzare le bellezze della nostra terra è molto importante e questa rappresenta una preziosa opportunità.” Dichiara il vicesindaco di Rose, Mariarosaria Serravalle.