Cordoglio dal Comune di Catanzaro per la scomparsa di una giovane dipendente

Il sindaco Sergio Abramo, a nome dell’intera amministrazione comunale, ha voluto rivolgere sentite condoglianze alla famiglia di Sara Palmieri, giovane dipendente comunale scomparsa prematuramente per una grave malattia.

“Una brutta notizia che ha sconvolto tutti quanti e ha lasciato sgomento non solo chi lavorava fianco a fianco con Sara. Il pensiero mio e di tutta l’amministrazione va a chi sta soffrendo in questo tragico momento nella consapevolezza – ha concluso il primo cittadino – che non ci siano parole per lenire un dolore così grande, impossibile da sopportare. Ai familiari di Sara, un sincero e commosso abbraccio”.